L’eccellenza del Food & Beverage a Palazzo Penotti Ubertini nello splendido Borgo di Orta San Giulio

DiRedazione

L’eccellenza del Food & Beverage a Palazzo Penotti Ubertini nello splendido Borgo di Orta San Giulio

“Orta: che bolle a Palazzo 2019”: la prima edizione di una manifestazione che unisce la migliore produzione enologica italiana e un borgo meraviglioso come Orta San Giulio, la perla del Lago D’Orta.

Domenica 30 giugno 2019 dalle ore 10.00 alle ore 23.00 si aprono le porte delle eleganti sale di Palazzo Penotti Ubertini, dimora del 1746 oggi sede di grandi mostre e location di eventi di grande risonanza, nonché dimora scelta dal FAI nel 2018 come sede delle giornate d’autunno.

Orta: che bolle a Palazzo” ospiterà 20 cantine dalla Svizzera alla Sicilia, 100 etichette, 5 produttori di food DOP e varie aziende di attività collaterali del settore Horeca (Hotellerie-Restoration-Cafè).

Le migliori cantine italiane (e una svizzera, Vini Boldini) presenteranno i loro migliori prodotti allestendo i propri spazi nelle sale del palazzo. Saranno presenti cantine famose provenienti da tutta Italia, tra gli altri Tenuta Ribusieri e Giomi Zannoni (Toscana), Gattinara Vegis, Carlindepaolo e Poderi Cellario (Piemonte), Tenuta San Marcello (Marche), Società Agricola Meridiana (Veneto).

Il brindisi di benvenuto con le bollicine Bolé è una dichiarazione di intenti: le “bollicine contagiose” di questo spumante romagnolo porteranno sul Lago d’Orta l’energia che travolgerà gli invitati per tutta la giornata.

Ad accompagnare i vini alcuni prodotti DOP: il Castelmagno del Caseificio La Poiana, la piadina da Forlí, il riso Goio, i sottaceti Gustamante, il caffè Mokavi e i distillati Francoli (presenti anche in primo piano tra i vini con La Torraccia del Piantavigna).

La manifestazione si svolge con il sostegno dell’Associazione Culturale Vibra che sostiene eventi e manifestazioni legate alle eccellenze in ogni campo, nonché il territorio, arte e cultura.

Saranno presenti anche gli operatori video di Personal Reporter che seguiranno l’intero evento.

L’ingresso è riservato ai possessori di invito o tagliando di partecipazione.

Per informazioni Silvio Bruni: tel. 3938855733

Info sull'autore

Redazione administrator

Lascia una risposta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: