Rescue Day 2019 Arona – Il 19 maggio conosciamo meglio la S.O.G.IT.

DiRedazione

Rescue Day 2019 Arona – Il 19 maggio conosciamo meglio la S.O.G.IT.

Domenica 19 maggio 2019 non sarà soltanto un giorno dedicato alla gita fuoriporta con la famiglia, perché sarà possibile vedere in azione i volontari e mezzi S.O.G.IT. provenienti da tutto il Piemonte e dalla Lombardia.

La location scelta è già di per se eccezionale, perché l’evento si svolgerà ad Arona, splendida cittadina che si estende sulla sponda Piemontese del Lago Maggiore, a forte carattere turistico.

La giornata sarà caratterizzata dal montaggio di un campo base nel quale verranno mostrate le attrezzature e i mezzi di soccorso di vari tipi e specialità (ambulanze, fuoristrada 4×4 e mezzi nautici).

Interverranno in supporto una delegazione dell’AIB di Montrigiasco e le unità cinofile da soccorso in acqua e su terra della S.O.G.IT di Gaggiano (MI).

Sarà l’occasione giusta per conoscere la S.O.G.IT. in tutte le sue specialità e mostrare la competenza e professionalità dei volontari messi in campo sia per i servizi ordinari che per quelli straordinari.

Nel pomeriggio verranno eseguite esercitazioni di soccorso in acqua con l’ausilio di mezzi nautici (moto d’acqua, gommoni e unità cinofile) e di soccorso sanitario con l’ausilio di ambulanze.

L’Associazione Vibra sostiene l’Evento Rescue Day 2019 Arona in quanto si riconosce nei valori legati al sociale e nell’assoluta eccellenza dell’operato quotidiano.

Il Vice Presidente Riccardo Reina ci tiene a dire:

conosciamo bene il valore del volontariato che è fondamentale per molte attività quotidiane.

Siamo quindi fieri di poter sostenere la S.O.G.IT. non solo per questo importante evento ma anche per le attività future. E’ molto importante far conoscere questa eccellenza italiana che assiste e tutela uomini e donne, giovani e anziani senza distinzioni etniche e religiose.

Spesso non pensiamo che durante un evento a cui partecipiamo con tutta la famiglia, divertendoci e passando una bella giornata, ci sono molti volontari preparati e pronti a intervenire nel momento del bisogno o a controllare che tutto si svolga in sicurezza.

PROGRAMMA

Location: Corso Europa (pratone vevera) – Arona Lago Maggiore

9.30 apertura Campo Base

10.00 Saluto delle Autorità del Comune di Arona

10.30 BLSD Basic Life Support – Defibrillation Laico e visita Mezzi di Soccorso

13.00 Pausa pranzo con la presenza di Don Paolo Bellussi di Mercurago

15.00 Esercitazione Soccorso in Acqua con Mezzi e Unità Cinofile

16.30 Esercitazione Soccorso Sanitario

18.00 Chiusura Campo Base

Per info:

sogitgiovanniti.arona@gmail.com

Evento su Facebook

https://www.facebook.com/events/2571050126268421/

Per chi non conoscesse la S.O.G.IT.

La S.O.G.IT., abbreviazione di Soccorso dell’Ordine di San Giovanni Italia, è un’associazione di volontariato sanitario con organizzazione non a scopo di lucro operante nei campi del primo soccorso d’emergenza, del trasporto sanitario urgente e della protezione civile.

È attiva dal 1977 nel Nord Italia. Tale associazione è composta da volontari coordinati da personale medico e/o infermieristico.

Sezione italiana della Johanniter International, si richiama alla comunità luterana e alla tradizione dell’Ordine cavalleresco dei Gerosolimitani.

Le attività svolte dall’associazione S.O.G.IT. comprendono primo soccorso di base ed avanzato (BLS -basic life support ed ALS -advanced life support) con attrezzature mediche e mezzi all’avanguardia messi a disposizione per il servizio nazionale 118 – Emergenza Sanitaria, primo soccorso pediatrico, trasporto d’urgenza di sangue ed organi, trasporto di infermi con ambulanza in Italia e all’estero.

Ma anche soccorso in laguna con imbarcazioni della protezione civile, corsi di primo soccorso per la popolazione e per gli alunni delle scuole dell’obbligo, assistenza sanitaria a manifestazioni sportive, manifestazioni culturali e competizioni come gare sportive, ciclistiche, podistiche, motocross, speedway, automobilistiche, concerti, raduni, meeting, manifestazioni popolari, fiere, sagre, trasferimenti di pazienti in case di riposo, cliniche e infine si occupa di organizzare ed effettuare simulazioni di emergenza per l’addestramento di personale sanitario di soccorso.

Info sull'autore

Redazione administrator

Lascia una risposta